Cortina D’Ampezzo : GustoCortina 2012

Il 29 e 30 settembre 2012  si svolgerà la prima edizione di GUSTOCORTINA: le  eccellenze dell’enogastronomia italiana di qualità riunite a Cortina. Rappresenterà anche l’occasione per un allungamento della stagione di eventi. Il WINE & FOOD FESTIVAL prevede desk di degustazione e assaggio, convegni, seminari, workshop ed un’originale format per la serata di gala “Open House”, caseaperte. La manifestazione avrà cadenza annuale, e l’ambizione di diventare un punto di  riferimento per addetti ai lavori, eno e gourmet appassionati , operatori, anche esteri, di settore. Golden Moon e Hotel de la Poste si sono alleati  con l’obiettivo di proporre  un ponte fra l’Italia e i nuovi mercati dell’Est europeo e asiatico. Promuovere ed espor tare l’italianità: prodotti e territori , arte, storia, cultura e paesaggio. Valorizzare le risorse :  anche vinicole e gastronomiche. La cucina d’autore abbinata ai grandi vini ,  esperienze di viaggio nei distretti vitivinicoli italiani. Ci saranno  seminari e convegni dedicati agli argomenti dell’enogastronomia. “Scenari di-vini” e “Peccati di Gola”: aree dedicate alle degustazioni e agli assaggi delle aziende ospitate nei saloni dell’Hotel de la Poste. “Open House Gala” : serata dedicata agli Chef e agli abbinamenti delle etichette in concorso. Verranno coinvolte cinque case private selezionate di Cortina che ospiteranno le creazioni degli Chef stellati e premiati. Emozionanti “Lezioni culinarie” . Gli Chef. La raffinatezza di GrazianoPrest del Ristorante Tivoli di Cortina ( Esuberante Chef gestore del Ristorante Tivoli a Cortina d’Ampezzo, ha ottenuto giovanissimo la prima Stella Michelin nel 1993,  che mantiene tutt’ora.).  L’estro di Riccardo De Pra del Ristorante Doladadi Pieve d’Alpago (Riccardo De Prà, simpaticissimo, proviene da una nota famiglia di albergatori e ristoratori. Grande amore e passione per la cucina. Garantisce ai suoi clienti  la massima qualità del prodotto. Valorizza e rende “vivi “i veri sapori della propria terra ).  La delicatezza di Luigi Dariz del Ristorante da Aurelio al Passo Giau, . La ricercatezza di Eddy Calzà delRistorante Baita Piè Tofana (affermato ristorante di Cortina . Cucina di estro , creatività, rispetto per la tradizione). La freschezza di Hubert Rubatscher del Ristorante La Sieia di San Cassiano. Al termine della kermesse una giuria formata da esperti   assegnerà i Premi GUSTOCORTINA edizione 2012 in base a criteri di eccellenza e  passione. Tra questi : Luigi Bellini discendente della storica famiglia fiorentina proprietaria dell’unico Museo privato italiano, da sempre promotore dell’economia culturale, organizzatore delle grandi mostre museali in Cina da circa vent’anni. Rappresentante con il Cenacolo degli Sparacchietori della disciplina di Artusi, raffinato conoscitore del settore enogastronomico “Made in Italy” e artefice del progetto ENOTECA in Cina. Gusto Cortina ha ottenuto il Patrocinio di Expo 2015, del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, del Comune di Cortina d’Ampezzo e del CERVIM. Un’occasione da non perdere  Da segnalare: Sabato 29 ore 10:00 Inaugurazione. Area Convegni . “ENOTECA IN CINA: UNA REALTA’” con Alessandro Regoli (giornalista e direttore WineNews) e il  prof. Luigi Bellini (Presidente della Bellini & Tairongda L.T.D .). Intervengono anche  le delegazioni italiane e straniere coinvolte nel progetto.ore 15:00 Area Convegni “LA CUCINA DELLE ERBE SPONTANEE” . Educare al  loro rispetto e ad un correttouso : sia a scopo alimentare che culturale, al fine di non disperdere il patrimonio delle tradizioni popolari legate all’uso delle piante ed erbe spontanee.  Importanti ai fini della tutela della salute umana, della biodiversità, degli habitat e del paesaggio agricolo.Introduzione di: prof. Piergiorgio Baruchello (Accademico della Cucina Italiana). Intervengono: gli Chef premiati GUSTOCORTINA EDIZIONE 2012.  Un weekend a Cortina d’Ampezzo con i suoi meravigliosi paesaggi, sport, cultura e gusto. Ottimi alberghi, ristoranti, bar, enoteche, rifugi, malghe. Durante GustoCortina : enoteche, ristoranti e rifugi saranno aperti per degustare aperitivi, menù e proposte dedicate all’evento. L’Hotel de la Poste, annoverato tra i Locali Storici d’Italia, è una struttura  particolare: posizione centrale,  nel cuore di Cortina.  Punto di incontro e ritrovo di personaggi della cultura, letteratura, arte e giornalismo. Ospitalità , eleganza .Nato come luogo di ristoro per le carrozze postali con i primi viaggiatori, il “Posta” ha mantenuto immutato dal 1835 il principio d’accoglienza, ed è condotto di generazione in generazione dalla Famiglia Manaìgo. L’attuale direttore Gherardo Manaigo, quinta generazione della storica famiglia e Presidente dell’Associazione Albergatori di Cortina, attraverso la kermesse intende focalizzare l’attenzione sul  piacere e la magia della convivialità.  L’hotel si caratterizza anche per la cura dei dettagli presenti in ogni angolo dell’hotel, dalla ricerca e dall’accostamento armonioso di legni e di colori. Foto per gentile concessione- copyright : “foto bandion”  archivio: gustocortina.it  foto: bandion.it . “hotel de la poste” – archivio: Hotel de la Poste – Cortina d’Ampezzo. Ulteriori informazioni sui siti dedicati.  www.gustocortina.it  www.delaposte.it

  Hotel de la Poste s.r.l. – Piazza Roma, 14 – 32043 Cortina d’Ampezzo (BL) – Italy – Tel. +39 0436 4271.

Altre notizie relative a Cortina in archivio su http://viaggiericette-mariagrazia.blogspot.com : 14 febbraio 2012,  20 ottobre 2011, 12 luglio 2011,

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...